Banner title

Omaggio di Primavera

L’Omaggio di Primavera è la tradizionale sbandierata del lunedì di Pasqua che ogni anno, alle 11:45 del mattino, si svolge a Volterra.

Le origini del “majo di primavera” sono molto antiche: risalgono addirittura a un rito pagano col quale, in occasione dell’equinozio di primavera, si era soliti festeggiare la fine dell’inverno e l’inizio della stagione di luce.

Da rituale pagano, l’Omaggio di Primavera è proseguito in epoca medievale, con le strade e le piazze di Volterra addobbate a festa e gli sbandieratori che si esibivano in coreografie coloratissime.

Oggi, l’appuntamento si ripete puntuale ogni anno, diventando una delle manifestazioni folcloristiche di Volterra più amate dai turisti.

La festa è scandita da un rituale ben preciso: quindici minuti prima di mezzogiorno, il corte di figuranti in costumi d’epoca parte dalla storica Porta Selci dirigendosi verso la centralissima Piazza dei Priori, attraversando così gran parte del centro storico di Volterra.

È infatti in Piazza dei Priori che si svolge il clou della manifestazione, con l’esibizione del Gruppo Storico Sbandieratori e Balestrieri della città di Volterra.